symbian os

Anche symbian diventa open source

Inizia la rincorsa di Nokia verso Iphone e Android.

La Symbian Foundation, acquistata da Nokia nel 2008 si è finalmente decisa a rilasciare il codice.

Programmare, modificare e distribuire il sistema operativo che “gira” su circa 330 milioni di telefonini (quasi tutti i Nokia e alcuni modelli di Samsung e SonyEriccson) sar√† gratis.
Lo attendevamo da tempo e¬† forse rimane l’unico strataggemma per Nokia di rilanciare il Symbian, che recentemente ha lasciato il passo a iPhone Os e Google Android.

Questo è quanto viene riferito da sito dell’Ansa:
“Una novità che non rilancia solo la sfida con l’iPhone di Apple ma alza il tiro anche nei confronti dei produttori di navigatori satellitari, già presi d’assalto dalla discesa di Google sul mercato. Lo ha dimostrato la reazione delle Borse europee all’annuncio: +1,19% guadagnato da Nokia e un tonfo di circa il 10% per TomTom, società olandese che produce sistemi di navigazione satellitare.”

Con la decisione, Nokia prevede un aumento di quasi il doppio della dimensione del mercato attuale di navigazione mobile nel mondo. La nuova versione di OVI Maps contiene informazioni essenziali, come la navigazione auto e pedonale da 74 paesi in 46 lingue, oltre a mappe dettagliate di più di 180 nazioni, e può essere scaricato immediatamente a livello mondiale per 10 dispositivi Nokia (Nokia X6, Nokia N97 mini, E72, E55, E52, Nokia 6730 classic, Nokia 6710 Navigator, Nokia 5800 Xpressmusic, Nokia 5800 Navigation Edition, Nokia 5230)…