Secondo questo interessate articolo appena pubblicato su Tuaw (http://www.tuaw.com/2010/05/14/26-of-web-video-is-ready-for-the-ipad/) Mike Schramm sostiene che il 26 % dei filmati presenti su internet è gia pronto per essere fruito da iPad di Apple.

A detta di Mefeedia, azienda che si occupa di produrre statistiche sui video presenti nel web, il 26% dei video e’ pronto per essere visualizzato su iPad. Sebbene questo significhi che ancora il 74% dei video non sia visualizzabile sul nuovo tablet di Apple, fa scalpore il tasso di crescita dei video iPad-compatibili, dato che pochi mesi fa la misura di compatibilita’ si attestava intorno al 10%.

In pratica tutti i nuovi video vengono gia’ forniti in HTML5 o H.264, quindi non piu’ flash, e sicuramente la percentuale e’ destinata a crescere velocemente dato che per la gran parte e’ richiesto un lavoro di conversione dal vecchio formato.
Il sondaggio ha interessato oltre 30.000 diverse sorgenti, e comprende attori del calibro di Hulu, YouTube, DailyMotion e i siti web delle reti TV.
Alla Adobe probabilmente non salteranno di gioia, anche hanno ancora una larga maggioranza del video nel formato Flash ma la trascodifica e’ iniziata…