i3Factory World

Your Iphone, iPad & Android Application Factory

Browsing Posts in News

iPhone 3GS 880 mila vendite nel 2009

iPhone 3GS 880 mila vendite nel 2009

Gartner Group, una delle principali societa’ di consulenza strategica per l’Information Technology , in un suo report rileva che gli iPhone venduti in Italia nel corso del 2009 sono stati 883.000 con un boom di vendite durante il periodo natalizio.
Una crescita del 226% rispetto al 2008 che porta Apple al 5° posto nella classifica dei produttore di telefoni in Italia, portando il nostro paese al 3° posto dopo Francia e Gran Bretagna.

L’incremento dellle vendite, secondo i dati trimestrali, è avvenuto dopo il lancio delle offerte dell’operatore cellulare Tre (H3G) per l’iPhone 3GS.

Un successo che dovra’ essere finalmente preso in considerazione dalle aziende italiane che possono contare su milioni di persone.

Simply Beach, appllicazione in Apple store che proponeva  di costumi da bagno e cancellata da App Store

Simply Beach, applicazione in Apple store che proponeva di costumi da bagno e cancellata da App Store

Nei giorni scorsi tutte le applicazioni il cui contenuto era interpretabile come erotico sono state rimosse dall’App Store.

Prendendo come fonte¬† “The Apple Lounge” (http://www.theapplelounge.com/) apprendiamo che “un‚Äôondata di puritanesimo si √® abbattuta su App Store“, tanto che alcuni siti sono caduti nella censura di Apple pur non avendo contenuti scabrosi, come ad esempio le applicazioni che proponevano semplici costumi da bagno come quello in figura.

Phil Schiller, Vice Presidente a capo della divisione Worldwide Product Marketing di Apple, ha spiegato al New York Times :
“Siamo arrivati ad un punto in cui ricevevamo proteste da donne secondo cui il contenuto stava diventando troppo degradante e  obiettabile e da genitori che erano arrabbiati per ciò che i propri figli potevano vedere.”

Sempre secondo “The Apple Lounge”, al di l√† delle proteste formali dei genitori, una motivazione di questa pulizia potrebbe essere il lancio sul mercato dell’iPad:Le famiglie e i ragazzini sono sicuramente uno dei target a cui punta Apple con il proprio Tablet“; va da se che la strategia d’immagine di apple che bandisce le applicazioni¬† erotiche pu√≤ essere funzionale ad una migliore penetrazione del prodotto in questa fascia.

C’√® da dire, quindi, che a differenza del mercato dei computers, i nuovi device quali l’iphone e l’ipod vengono acquistati e utilizzati¬† pariteticamente dall’universo femminile. Sono certo, quindi,¬† che l’azione di Apple non sia legata esclusivamente a logiche puritane, ma con tutta probabilit√† a Cupertino si √® puntato ad una protezione d’immagine che potrebbe offuscarsi se si seguisse la mera e semplice logica del profitto.

Sembra comunque che la Apple abbia in cantiere l‚Äôapertura di una sezione “explicit” in App Store destinata alle sole applicazioni a contenuto “esplicito” (Hot? , sex ?).

Categoria Explicit in Apple store

Categoria Explicit in Apple store

Come potete vedere in figura nei giorni precedenti ,  tra le possibili Categorie selezionabili per una applicazione al momento dell’upload con iTunes Connect, era comparsa anche la sezione “Explicit”, che comunque sembra non appaia più e in ogni caso questa categoria attualmente non compare su App Store.

Resta quindi da capire come la Apple intenda aprire e gestire una sezione explicit , ovvero “per adulti“,e limitare l‚Äôaccesso a queste applicazioni di tipo erotico. Si potrebbe adottare una soluzione di tipo “Parental Control” anche se¬† attualmente la password viene richiesta solo nel momento in cui viene effettuato il download di una applicazione e non durante la consultazione dell‚ÄôApp Store…

iPhone 4g

iPhone 4g

Abbiamo seguito con attenzione la presentazione a San Francisco dell’ iPad, il nuovo device di casa Apple che aveva creato un‚Äôenorme clima di attesa tra esperti ed appassionati.
Ora Apple , a breve ci svelera’ le caratteristiche del prossimo gadget hi-tech, ovvero il nuovo iPhone, nella versione 4G.
Girovagando per il web possiamo trovare le prime indiscrezioni, foto vere o false che svelano dettagli e caratteristiche del nuovo mela-fonino di cui  ancora non si conosce con esattezza la data di lancio

Seguendo i rumors si intuisce che l’iPhone 4G potrebbe essere¬† lanciato in anticipo rispetto alle date annunciate di Giugno/Luglio, per contrastare la concorrenza, sopratutto dopo l’annuncio di Nexus One di Google e HTC e dei vari smartphone con sistema operativo Google Android.

Caratteristiche annunciate:
la batteria rimovibile, un display OLED (3.7/4 pollici in alta risoluzione), videochiamata e un processore dual-core unito a caratteristiche grafiche ancora piu’ performanti.

Alcuni rumors prevedono la presenza di un processore da 2GHz e del supporto alla tecnologia RFID e al Wi-Fi 802.11n.

Il nuovo Iphone 4G sembrerebbe anche piu’ grande di circa 0,6 cm rispetto alla versione precedente. Inoltre, nella parte superiore dell’ iPhone, accanto l’altoparlante, vi sarebbe un sensore di prossimita’.
Questo sensore permetterebbe di rilevare la presenza di oggetti collocati nelle vicinanze del telefono che, unita alle applicazioni dedicate all’ Augmented Reality, potrebbe moltiplicare le funzionalita’ e le possibilita’ di utilizzo.

Opera Mini per iphone e ipod touch

Opera Mini per iphone e ipod touch

Rumors sulla norvegese Opera sostengono che durante il Mobile World Congress 2010 a Barcellona (15-18 febbraio 2010)verra’ annunciato l’arrivo del nuovo browser ‚Opera Mini.
Apparira’ presto sull’apple store sara’ compatibile con iPhone e iPod Touch e il prossimo ipad.

Opera Mini sara’ dotato di una una compressione delle pagine visualizzate sul cellulare che dovrebbe velocizzare fino a 6 volte in piu’ di Safari Mobile che permettera’ si risparmiare fino al 90% della larghezza di banda utilizzata rendendo piu’ conveniente ed efficente l’utilizzo delle costose connessioni gprs / edge / 3G.

Google Tablet

Google Tablet

Su web si vocifera che Google e HTC si apprestano ad entrare nella mischia con un sistema operativo basato su Google Chrome per la produzione di un Tablet Pc che far√† concorrenza all’ipad.

Smarthouse, una pubblicazione australiana,sostiene che HTC e Google hanno collaborato “negli ultimi 18 mesi” e hanno prodotto “diversi prototipi di un tablet touch”, di cui uno dotato di sistema operativo di Google Chrome.

Video anteprima del Tablet Google

Dopo aver collaborato alla Nexus One, uno smart phone che ci ha impressionato per il suo design, HTC e Google hanno stretto una partnership chesi ripromette di contrastare il tablet di Apple… ma sono solo ancora voci non confermate.

Alcuni dettagli si possono trovare sul sito The Chromium Project.

Windows Phone

Windows Phone

Windows Mobile 7 (Windows Phone) verrà presentato a Barcellona da Steve Ballmer durante il Mobile World Congress.
Il gran capo della Microsoft non farà certo spettacolo come il mitico Steve Jobs e si limiterà ad una dimostrazione senza mostrare particolari dispositivi.
Dovrebbe essere un sistema operativo per device di fascia alta, dotati di almeno 1Ghz per la CPU…

symbian os

Anche symbian diventa open source

Inizia la rincorsa di Nokia verso Iphone e Android.

La Symbian Foundation, acquistata da Nokia nel 2008 si è finalmente decisa a rilasciare il codice.
Programmare, modificare e distribuire il sistema operativo che “gira” su circa 330 milioni di telefonini (quasi tutti i Nokia e alcuni modelli di Samsung e SonyEriccson) sar√† gratis.
Lo attendevamo da tempo e¬† forse rimane l’unico strataggemma per Nokia di rilanciare il Symbian, che recentemente ha lasciato il passo a iPhone Os e Google Android.

Questo è quanto viene riferito da sito dell’Ansa:
“Una novità che non rilancia solo la sfida con l’iPhone di Apple ma alza il tiro anche nei confronti dei produttori di navigatori satellitari, già presi d’assalto dalla discesa di Google sul mercato. Lo ha dimostrato la reazione delle Borse europee all’annuncio: +1,19% guadagnato da Nokia e un tonfo di circa il 10% per TomTom, società olandese che produce sistemi di navigazione satellitare.”

Con la decisione, Nokia prevede un aumento di quasi il doppio della dimensione del mercato attuale di navigazione mobile nel mondo. La nuova versione di OVI Maps contiene informazioni essenziali, come la navigazione auto e pedonale da 74 paesi in 46 lingue, oltre a mappe dettagliate di più di 180 nazioni, e può essere scaricato immediatamente a livello mondiale per 10 dispositivi Nokia (Nokia X6, Nokia N97 mini, E72, E55, E52, Nokia 6730 classic, Nokia 6710 Navigator, Nokia 5800 Xpressmusic, Nokia 5800 Navigation Edition, Nokia 5230)…

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close