Niente di piu’ intuitivo che scambiare informazioni tra due iPhone affiancati, giusto?

Ebbene questa cosa, apparentemente banale, non e’ poi cosi’ scontata.

Attualmente, a meno di non iniziare una complessa connessione Bluetooth oppure sviluppare un proprio protocollo di comunicazione via web, la cosa non e’ facilmente implementabile.

Bump technologies e’ una start-up nota soprattutto perche’ la sua applicazione Bump e’ stata riconosciuta come quella applicazione installata che ha consentito di superare il miliardo di app di terze parti scaricate sugli iPhone/iPod touch.

Bump consente semplicemente di scambiare i propri biglietti da visita tramite il semplice gesto di avvicinare, o meglio urtare (bumping), due iPhone tra loro.

Adesso ogni sviluppatore puo’ installare nelle proprie applicazioni – e gratuitamente – l’SDK di Bump e sfruttare questa tecnologia per poter realizzare divertenti e utili forme di interazione tra due iPhone.

Per saperne di piu’ e scariare l’SDK potete andare direttamente sul sito di Bump technologies.