Apple ha annunciato che il Mac App Store per Mac OS X Snow Leopard farà il suo debutto sia con le applicazioni gratuite che a pagamento il 6 gennaio 2011.

In un comunicato stampa, Apple ha riferito che il Mac App Store farà scoprire, installare e aggiornare applicazioni Mac nel nodo più facile che mai. La destinazione di download del software sarà disponibile in 90 paesi al momento del lancio, e sarà caratterizzato da applicazioni a  pagamento e gratuite divise in categorie quali l’istruzione, Giochi, Grafica & Design, Lifestyle, produttività e utilità.

“L’App Store ha rivoluzionato leapplicazioni mobili”, ha detto amministratore delegato di Apple Steve Jobs, “Speriamo di fare lo stesso per le applicazioni PC con il Mac App Store, facendo trovare e acquistare applicazioni per PC in un modo facile e divertente. Non possiamo aspettare e siamo pronti a iniziare il 6 gennaio”.

Il Mac App Store permetterà agli utenti di cercare nuove applicazioni e quelle  degne di nota, scoprire ciò che è “in caldo”, i preferiti, le categorie di ricerca e leggere i giudizi e recensioni. Come su iPhone, iPod touch e iPad, gli utenti possono acquistare, scaricare e installare applicazioni in un solo clic e iniziare a utilizzarle immediatamente.

L’ acquistato applicazioni può essere eseguito su tutti i Mac e gli aggiornamenti sono forniti direttamente tramite l’App Store per Mac, rendendo più semplice mantenere le applicazioni aggiornate. Il Mac App Store sarà disponibile per Mac OS X Snow Leopard agli utenti  attraverso Aggiornamento Software gratuito.

Gli sviluppatori Mac potranno  fissare il prezzo per le loro applicazioni, tenere il 70% dei proventi delle vendite, non pagano nulla per distribuire le applicazioni gratis e non devono pagare l’hosting, il marketing o commissioni di carta di credito. Per saperne di più sullo sviluppo basta visitare il Mac App Store.